Confronto con l’estero

3 Ott

Il gravissimo decreto 112 colpisce una realtà già fortemente provata dalle politiche che la classe dirigente di questo paese ha attuato negli ultimi decenni. Come risultato l’Italia oggi è il fanalino di coda tra le grandi potenze industriale nell’investimento in ricerca e università. Riporto di seguito i dati OCSE a tal proposito:

  • Spesa annuale per studente:
    • USA:              24.370$
    • Inghilterra:        13.506$
    • Germania:         12.446$
    • Francia:             10.995$
    • Media OCSE:  11.512$
    • Italia:             8.026$
  • Spesa pubblica annuale per studente:
    • USA:             8400$
    • Inghilterra:        9400$
    • Germania:        10200$
    • Francia:             9300$
    • Media OCSE:  8400$
    • Italia:            5400$

E’ abbastanza evidente che con tali cifre il nostro paese è destinato a uscire dai paesi ad alta innovazione e competitività.

Tutti i dati presentati saranno resi disponibili nella sezione “Diamo i numeri!”

Vi invitiamo nuovamente all’assemblea di martedì 7 ottobre, ore 15.00 Torre Archimede

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: