Tag Archives: intervista

Il rettore al tg

22 Ott

L’intervento di ieri dei rettori di Padova e Trento al tg3

Che ne pensate? Fatecelo sapere nei commenti qui sotto!

Annunci

Che la Gelmini stia un po’ cedendo?

19 Ott

Ecco il ragazzone di Maria Stella

Oggi vi linkiamo un’intervista alla Gelmini su corriere.it, la ministra innanzitutto ci tiene ad informarci sul fatto che è andata dal parrucchiere e che stiamo antipatici al suo fidanzato che afferma “se ti torcono un capello ci penso io” . Non si preoccupi il macho, nessuno torcerà un capello alla sua Stella.

Ma veniamo alla parte importante, nell’intervista la Gelmini afferma:

“I sindacati hanno messo in giro la voce che licenzieremo migliaia di insegnanti e molti finiranno negli uffici postali. Falso. Lo dico ad alta voce: non licenzieremo nessuno”, allora se torna il maestro unico ma non licenziano nessuno l’unica soluzione è che costruiscano nuove scuole, sembra al contrario che molte verranno chiuse.

“Ci sono almeno 5 atenei con i conti fuori controllo. L’università rischia di finire come l’Alitalia e io voglio mettere mano subito a una riforma” quindi la soluzione da lei trovata è tagliare indiscriminatamente i fondi a tutte le università anche a quelle coi conti in regola.

Per ultima una proposta

“Allora sta pensando al turnover, una quota del 20% dei docenti che escono andrebbe ai precari, «premiando i più meritevoli anche con aumenti, e Tremonti deve farmi il santo piacere di non dire sempre no»” intanto non si capisce se intende il 20% delle assunzioni (che già di loro saranno 1 ogni 5 docenti in pensione e che quindi farebbe un precario ogni 25 docenti!) oppure intende proprio il 20% cioè tutte le assunzioni, ma cosa più importante il ministro dice che tutto è nelle mani di Tremonti confermando il fatto che lei è solo una faccia che si presta ai tagli operati dal prode Giulio.

Concludendo, la Gelmini e Berlusconi sono preoccupati dalle proteste che ogni giorno si fanno più grandi e tentano ora di dividere il fronte, mi sembra un primo cedimento.

Continuiamo così, lottare serve!

Lunedì 20 ore 9.30 nel cortile del Bo partecipiamo tutti all’assemblea in attesa della decisione del senato accademico sulla protesta pubblica dell’università di Padova!